#monticchiorinasce è stato per diversi anni il leitmotiv che il M5S di Basilicata ha utilizzato in occasione di manifestazioni, giornate di pulizia e sensibilizzazione, atti presentati in Consiglio Regionale e impegno, affinché un luogo dalle enormi potenzialità turistiche potesse finalmente emergere dalle macerie e dalla disattenzione della Regione Basilicata, creando occupazione nel Vulture e nella Basilicata tutta.

Allo stesso modo, il Parco del Vulture, di cui Monticchio rappresenta il cuore, è stato ed è tuttora, oggetto di dibattito da parte del Movimento: abbiamo fatto il possibile per evitare, infatti, che il Parco diventasse un  “carrozzone” utilizzato e bistrattato dal sindaco di turno (come, di fatto, accaduto), bensì uno strumento virtuoso adoperato dalle più competenti professionalità. Non a caso, è ancora commissariato.

È di alcuni giorni fa, invece, la notizia che la Giunta comunale di Rionero, insediata da pochi mesi, si è resa promotrice del Progetto d’investimento per la rigenerazione economica e sociale di Monticchio che vedrà un finanziamento complessivo di 20 Milioni di euro. Una cifra importante!

Lo ha fatto coinvolgendo proprio i 9 Comuni che compongono il Parco del Vulture e non solo: il Comune di Venosa, 3 fondazioni, 2 consorzi dell’Aglianico del Vulture, la Direzione Regionale Musei del MIC, l’Università di Basilicata, il Cluster Basilicata Creativa, l’Istituto Alberghiero e per il Turismo, la Diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa e alcune tra le più importanti associazioni nazionali, dal FAI al Club Alpino Italiano, da Slow Food ad ArcheoClub.

Il Movimento 5 Stelle, attraverso i suoi portavoce regionali e comunali, ha sempre tenuto alta l’attenzione su Monticchio e sulle sue sorti. Dunque, speriamo sia la volta buona e che il progetto decolli per davvero!

Ci auguriamo inoltre che, dopo questo importante passo, la prima commissione consiliare sblocchi una volta per tutte l’iter relativo all’indicazione del o della Presidente del Parco. La nostra posizione, già più volte ribadita pubblicamente, è chiara.

Monticchio merita davvero di rinascere e di riscattarsi dopo decenni di mancati investimenti. Pertanto auspichiamo che l’ingente finanziamento venga utilizzato al meglio, fino all’ultimo centesimo e nell’interesse di tutti.

Carmela Carlucci
Gianni Leggieri
Gianni Perrino
Movimento 5 Stelle Basilicata – Consiglio Regionale