Santarsiero dimentica ancora: “Zero Privilegi” oscurata dai lavori della I Commissione.

Dopo l’incomprensibile retromarcia sulla giornata della memoria per i caduti del meridione durante il cosiddetto  Risorgimento italiano, a causa – a suo dire – di una colpevole distrazione della maggioranza, il Presidente della I Commissione permanente, Vito Santarsiero, si rende protagonista dell’ennesima svista: la mancata iscrizione di “Zero Privilegi” (versione ‘Tagli alle indennità’) ai lavori della commissione del prossimo 6 settembre.

Siamo ancora costretti a rinfrescare la memoria a Santarsiero, ricordandogli che lo scorso 1 agosto la nostra proposta era approdata in aula e, a seguito di un portentoso uno-due di Mollica e Cifarelli, era stata rispedita in commissione per ulteriori approfondimenti.

Tra i punti all’ordine del giorno della commissione, vi sarà l’audizione del D.G. Vito Marsico sul tema della stabilizzazione dei precari della Regione Basilicata. Marsico è da tempo impegnato nella difficile alchimia per la sistemazione della vastissima platea di precari in cerca di stabilizzazione. Una missione difficile perché, in molti casi, ci si  imbatte in figure professionali assunte negli anni senza concorsi pubblici veri e propri (e non ci vengano a dire che le selezioni pubbliche sono equiparabili ai concorsi!). Sempre nella stessa seduta si discuterà della difficile situazione del personale delle province ora alle dipendenze della regione.

E’ ormai chiara a tutti la volontà della maggioranza di offrire fuochi pirotecnici nell’ultimo anno di legislatura. Si parli pure di ciò che credono opportuno, ma ricordino che i regolamenti vanno rispettati, senza costringerci ogni volta a fare richiami ufficiali per il rispetto degli stessi.

Gianni Perrino
Gianni Leggieri
Portavoce M5S Basilicata Consiglio Regionale

 

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Amministrazione Trasparente
Iscriviti alla Newsletter

Calendario
Archivi