Ambiente Basilicata

Il prof Stefano Mancuso docente all'Università di Firenze nonché autorità mondiale nel campo della neurobiologia vegetale afferma: “ Ci siamo evoluti grazie alle piante, l'intera vita del pianeta è un dono delle piante. Senza non avremmo ossigeno, cibo, medicinali, fibre tessili, combustibili fossili compresi benzina e gasolio. Dovremmo ricambiare dando...
Proprio mentre su Rai 1 andava in onda la puntata di Linea Verde che decantava i sapori della nostra terra, dal comignolo del Centro Oli di Viggiano si levava l’ennesima fiammata di veleni. Sull’accaduto interviene il Portavoce regionale del Movimento 5 Stelle, Gianni Leggieri, attraverso una interrogazione diretta all’Assessore...
"Giù le mani dal nostro mare", il tour di protesta promosso dal M5s della Puglia e della Basilicata ha fatto tappa a Scanzano Jonico dopo aver coinvolto migliaia di cittadini durante le tappe già svoltesi in Puglia. Sulla spiaggia del Lido Torre a Scanzano si sono dati apputamento gli attivisti...
Approvata, in consiglio regionale, la mozione presentata dal Portavoce Gianni Leggieri inerente l’attuazione di un Tavolo sulla trasparenza circa l’annosa questione dell’impianto di stoccaggio di materiale nucleare ITREC di Rotondella (MT). Il portavoce ricorda come appena un anno fa dal sito sia stato prelevato il materiale nucleare presente con un’operazione in...
video
Dopo aver visto abbattere le sue pecore a causa degli ingenti danni delle diossine provenienti dallo stabilimento Ilva, a pochi passi dalla sua bellissima masseria, Vincenzo Fornaro ha deciso di reagire affidandosi alla canapa industriale. Dallo scorso Febbraio, poco più di 3 ettari di terreno avvelenato stanno per essere...
In una interrogazione-mozione il M5S di Basilicata ha sollevato il tema delle scorie nucleari a Rotondella. Da poco piu’ di un chilo di biossido di uranio, ai circa 19 di plutonio e di uranio altamente arricchito, come ha riferito l’allora sottosegretario all’Ambiente, Marco Flavio Cirillo (Pdl) e come ha dichiarato lo...
Nel M5S lucano, all’ inizio del 2013 è stato costituito un gruppo di lavoro al fine sia di valutare l’impatto dell’impianto ITREC di Rotondella (MT) sulla salute della popolazione e sulla qualità dell’ambiente limitrofo che di esaminare le ricadute economiche ed occupazionali delle costose e tardive attività di bonifica...
Il Giorno 6 febbraio 2014 il Movimento 5 Stelle di Nova Siri ha organizzato presso l’Hotel Siris un incontro – dibattito sull’attività di bonifica dell’impianto ITREC di Rotondella. Il relatore, Rocco Bitonte, ex dipendente ENEA e partecipante al gruppo di lavoro M5S sul nucleare, ha lavorato parecchi anni nell’impianto...
“Bruciare rifiuti fa male…da morire?”.  Sembrerebbe proprio di si, stando a quanto è emerso dalla relazione del dott. Agostino Di Ciaula nel corso dell’incontro pubblico di mercoledì 22 gennaio promosso dal Comitato "No Inceneritore". Era affollata la sala consiliare della Provincia di Matera, con un pubblico interessato e partecipe....
Su Matera incombe ancora la spauracchio  dell’inceneritore. La città e l’intero territorio attendono con ansia e preoccupazione  l’esito delle richiesta presentata lo scorso 17 maggio dal Gruppo Italcementi S.p.A. alla Regione Basilicata per incrementare da 12 mila a ben 60 mila le tonnellate di rifiuti da bruciare nell'impianto sito...