A questo link trovate un tutorial completo per apprendere il funzionamento della piattaforma Liquid Feedback. Grazie a questo strumento è stata approvata, tra le altre, questa proposta. Per assolvere una delle funzioni in essa descritte, è stata creata una nuova categoria di forum che replica esattamente la struttura dell’unità Regione Basilicata contenuta in LF (Liquid Feedback). D’ora in avanti, ogni volta che si inserisce una nuova questione in un’area tematica di questa unità, si dovrà aprire un thread nel forum corrispondente a quella stessa area tematica (p.e. se inseriamo una nuova questione nell’area tematica Ambiente, si dovrà aprire un thread con lo stesso titolo e lo stesso contenuto nel forum Ambiente LF). Si dovrà, inoltre, aver cura di linkare il thread del forum nel campo URL di discussione della questione su LF e quello della questione pubblicata su LF in coda al post (che non sarà altro che un banale copia-incolla del testo relativo alla questione) del forum. Questo renderà possibile passare dalla questione su LF a quella corrispondente sul forum (in maniera tale da poter discutere più diffusamente con l’autore) semplicemente cliccando sul link Discuti con gli autori e viceversa (cliccando sul link inserito in coda al post-copia della questione). Per implementare tutto ciò, è consigliabile seguire questi semplici passi:

  • tenere aperte due schede, una per editare la questione su LF e una per editare il thread sul forum;
  • scrivere il titolo ed il testo della questione su LF (scegliendo la regola da applicare);
  • salvare la questione;
  • copiare il titolo ed incollarlo nel campo relativo al titolo del thread;
  • copiare il testo della questione ed incollarlo nel corpo del post;
  • copiare il link della questione dalla barra degli indirizzi del browser ed incollarlo in coda al post;
  • pubblicare il post;
  • copiare il link del post dalla barra degli indirizzi del browser;
  • cliccare sul link Cambia URL di discussione della questione e incollarlo nell’apposito campo;

Può sembrare complicato ma è più facile a farsi che a dirsi!

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)