Benvenuto Ospite 

Mostra/Nascondi Header

Benvenuto ospite, scrivere in questo forum richiede registrazione.

Pagine: [1]
Autore ArgomentoObbligare al bilancio le società concessionarie di fondi pubblici
Cristiano-
Fittipaldi
Principiante
Posts: 27
Permalink
Post Obbligare al bilancio le società concessionarie di fondi pubblici
il: October 8, 2013, 16:39
Cita:

Il titolo già la dice tutta. Credo sia il caso di obbligare - in nome della spending review che tanto si sbandiera a livello nazionale, regionale, comunale - le società "private" che gestiscono i fondi pubblici per la sanità, come ADI, CTR, AIAS etc etc a effettuare - come ogni soocietà che si rispetti - un BILANCIO A FINE ANNO, cosa di cui non sono obbligate.
Questo la dice lunga su quanto chi gestisce questi fondi, non dovendo dare spiegazioni a chi questi fondi li eroga (la Regione, in nome delle ASL, nel caso di specie) possa utilizzarli a proprio piacimento (senza nessuna esagerazione: è successo in passato che alcune di queste società avessero effettuato lavori extra o attività non propriamente sanitarie utilizzando i fondi regionali, non pagando per vari mesi i dipendenti). Ma aldilà degli esempi pratici, credo che la gestione dei soldi pubblici sia un qualcosa di parecchio delicato, e siccome nell'immaginario collettivo - a torto o a ragione - la sanità va di pari passo con lo spreco sarebbe quantomeno opportuno tentare di ovviare a questa triste nomea, legiferando verso la trasparenza!

gian paolo-
farina
Pro
Posts: 118
Permalink
Post Re: Obbligare al bilancio le società concessionarie di fondi pubblici
il: October 9, 2013, 09:50
Cita:

Pare una proposta interessante.
Quando si comincia a fare sul serio mi coglie sempre il dubbio delle competenze. La Regione può legiferare nel merito della tua proposta o si rientra nella competenza nazionale? La parola al legislatore!
Detesto la demagogia.
Bravo Cristiano

Cristiano-
Fittipaldi
Principiante
Posts: 27
Permalink
Post Re: Obbligare al bilancio le società concessionarie di fondi pubblici
il: October 9, 2013, 12:37
Cita:

Io parlai qualche mese fa con Martorano (assessore alla sanita) circa un problema di erogazione di fondi per le strutture che effettuano terapia domiciliare, (ora evito di andare nello specifico) e lui, tra un' "approvazione" di ciò che dicevo e una "sottomissione" a una legge nazionale (con tanto di risatina sotto i baffi) mi fece capire che il problema dell'obbligo ai bilanci da parte di ste aziende non è qualcosa che spetta alla Regione... ma io queste chiacchiere le prenderei con le molle, sempre. Si parla di DEVOLUTION solo quando fa comodo a loro? in ogni caso, le leggi regionali esistono e quando si è trattato di tagliare, l'hanno fatto da Potenza, non da Roma, o al massimo a Roma hanno potuto dare una dritta generale su quella che è la spending review.... quello che voglio sottolineare è che si puo fare tutto, eccome, ci hanno fatto digerire cose IMPROPONIBILI ETICAMENTE, e ora vorrebbero far passare come "anticostituzionale" (diciamo cosi) un'eventuale proposta del genere? IN ogni caso se all'interno del Movimento in Basilicata c'è qualche persona che si occupa di amministrazione nelle ASL, sarebbe buono sapere dal loro punto di vista se questa è una cosa fattibile o meno.

gian paolo-
farina
Pro
Posts: 118
Permalink
Post Re: Obbligare al bilancio le società concessionarie di fondi pubblici
il: October 9, 2013, 17:46
Cita:

Confermi i miei dubbi, pur condividendo i tuoi buoni propositi.
Ci auguriamo che la tua proposta sia realizzabile. Nell' interesse di tutti ovviamente.
Ciao

Pagine: [1]
Mingle Forum by cartpauj
Versione: 1.0.34 ; Pagina caricata in: 0.022 secondi.
Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •