Benvenuto Ospite 

Mostra/Nascondi Header

Benvenuto ospite, scrivere in questo forum richiede registrazione.

Pagine: Primo << 5 6 7 [8]
Autore ArgomentoSunto delle proposte passate su LF - ENERGIA
Pasquale-
Infantino
Pro
Posts: 474
Permalink
Post Re: Sunto delle proposte passate su LF - ENERGIA
il: October 4, 2013, 19:54
Cita:

vabbè però se consideriamo l' impatto ambientale...
Detto questo per me è abbastanza complicato scegliere solo 3 proposte.
Con molto piacere vedo che alcune come "Proposta p20: Regolamentiamo eolico"e "Proposta p24: Favorire fotovoltaico impianti domestici" vengono prese in considerazione (per me sono fondamentali per poter iniziare a parlare di rinnovabili in modo serio) però voglio "mettere in evidenza" altre proposte davvero interessati.
Tra le concluse:
Proposta p89: Pianificare l'installazione sulle principali arterie della regione di colonnine quickdrop per ricaricare le batterie dei veicoli elettrici
Quoto in pieno
Proposta p32: Non autorizzare alcun nuovo impianto di incenerimento dei rifiuti.
Proposta p26: Proposte e strategie per l' efficienza energetica in edilizia
eliminerei tutta la parte riguardante le royalties

Tra le proposte che non hanno raggiunto il quorum:
Proposta p87: Sostenere la ricerca
Proposta p362: Restituire agli USA le barre di Elk River
Proposta p409: Retrofit

per la categoria acqua l' indirizzo è questo-> http://www.basilicata5stelle.it/forum-3/?mingleforumaction=viewtopic&t=1632.0#postid-24000 :)

Gianni-
Perrino
Amministratore
Posts: 1614
Permalink
Post Re: Sunto delle proposte passate su LF - ENERGIA
il: October 7, 2013, 17:20
Cita:

Ragazzi, cominciamo a fare un documento. Se volete comincio io a mettere insieme quanto emerso da qui e quanto dalla mailing list. Mi serve una mano, però. Potremmo fare lo stesso lavoro fatto qui nelle altre aree, aprendo dei thread simili con area tematica diversa tra quelle accorpate al gruppo di lavoro (ENERGIA – AMBIENTE – RIFIUTI – ACQUA)?

Non ci si dovrebbe sforzare di essere meglio degli altri, ma di se stessi un minuto prima

Saverio-
Castoro
Pro
Posts: 790
Permalink
Post Re: Sunto delle proposte passate su LF - ENERGIA
il: October 7, 2013, 22:15
Cita:

Proposta p6: PROPOSTA SULLE ROYALTIES DI GAS ALLA REGIONE BASILICATA
Questa proposta, come è specificato nel suo testo, non è una proposta che si può attuare in sede regionale. Può rappresentare però uno spunto per correggere gli attuali meccanismi distorsivi, come ad esempio la contabilizzazione del gas e del greggio estratto che dovrebbe essere effettuata da organismi indipendenti e stabiliti in via temporanea attraverso bandi di gara pubblici.

Proposta p8: Rivediamo le Royalties relative all'Estrazione di Petrolio e Gas in Basilicata
Anche qui si parla di un ddl di competenza parlamentare e, a parte questo, c'è il solito discorso delle royalties.

Il tema energia, dal punto di visto legislativo, è perlopiù competenza nazionale.
Potremmo esprimere le nostre contrarietà alla politica energetica nazionale (SEN) in un preambolo al capitolo energia del programma e con le proposte avviare la conversione.

Proposta p369: Blocco degli inceneritori
Questa la condivido in pieno e credo che la si debba prendere assolutamente in considerazione

Se condividiamo nel gruppo rifiuti i punti nodali della LIP Rifiuti Zero, è già prevista la chiusura degli inceneritori (come da risoluzione europea al 2020). Ma se condividiamo la LIP Rifiuti Zero ogni forma di combustione è anche un assassinio energetico.

BILANCIO ENERGETICO
Lo scenario è quello di una regione particolarmente virtuosa in riferimento alla produzione energetica.
Infatti, il saldo tra le esportazioni e le importazioni di energia previsto è circa 8 volte
l’ammontare della domanda di energia per usi finali

http://www.fondazionesvilupposostenibile.org/f/Documenti/Convegno+Ue_regioni_Rapporto09/Basilicata.pdf
Anche se le rinnovabili al momento non possono coprire tutto il fabbisogno regionale, sarebbe opportuno veicolare il surplus di energia fossile verso la conversione. Avremmo un rapporto tra l'energia investita e quella di ritorno 18 volte maggiore.
Costruire e implementare un sistema moderno sistema FV al silicio cristallino richiede circa 3GJ di energia primaria per m2 (notate che questo valore tiene in considerazione la conversione in elettricità anteriore dall'efficienza di ~0.33 da usare nelle operazioni di costruzione che vengono eseguite usando energia elettrica). Se installato nell'Europa meridionale (irradiazione = 1.700 kWh/(m2*anno)), un tale sistema, che funziona ad un'efficienza media del 13% (riferimento) * 80% (rapporto di prestazione) = 10%, produrrà circa 5 MWh (= 18 GJ) di elettricità per m2 durante i suoi 30 anni di vita [3,4]. Ciò che questo significa è che il sistema c-Si PV fornirebbe un uscita di elettricità approssimativamente uguale a 18/3 = 6 volte il suo ingresso di energia primaria, che corrisponde a circa 6/0,33 = 18 volte la quantità di elettricità che si sarebbe ottenuta se avessimo bruciato il combustibile(!) nelle centrali convenzionali (opzione 1 sopra) al posto di usarlo per costruire l'impianto FV.
http://ugobardi.blogspot.it/2013/09/se-dobbiamo-usare-combustibili-fossili.html

Pasquale-
Infantino
Pro
Posts: 474
Permalink
Post Re: Sunto delle proposte passate su LF - ENERGIA
il: October 11, 2013, 14:41
Cita:

riporto qui quello che vi ho scritto per mail:
Nella categoria ambiente non abbiamo affrontato un tema importante come la salvaguardia delle coste, tema a noi molto vicino ad esempio se pensiamo all' erosione della costa.
Senza prendere in giro nessuno potremmo scrivere come punto del nostro prgamma "studio e messa in opera di progetti biocompatibili per la salvaguardia delle coste" cosa ne pensate?
Pasquale
(ps chi tace acconsente :P)

Pagine: Primo << 5 6 7 [8]
Mingle Forum by cartpauj
Versione: 1.0.34 ; Pagina caricata in: 0.315 secondi.
Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •