Benvenuto Ospite 

Mostra/Nascondi Header

Benvenuto ospite, scrivere in questo forum richiede registrazione.

Pagine: [1] 2
Autore ArgomentoDa Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
gabriele-
di stasio
Pro
Posts: 144
Permalink
Post Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: July 27, 2013, 02:59
Cita:

MOTIVAZIONI

- secondo i dati di Conf Turismo, per il 2020 le destinazioni turistiche più ambite saranno:
1. Cina,
2. Usa,
3. Francia,
4. Spagna,
5. Hong Kong,
6. Italia (con 52,9 milioni di arrivi stimati),
7. Regno Unito
- per il 2019 Matera è candidata a Capitale europea della cultura
- anche in Basilicata il turismo potrebbe divenire un fenomeno importante che genera profitti diretti ma anche indiretti attraverso l’industria ed i cosiddetti servizi di indotto (filiera agro alimentare, agenzie di animazione turistica ecc).
- in Italia il turismo ha un ruolo economico di assoluto primato: attualmente dal settore viene prodotta una ricchezza di 58 mila milioni di Euro e un’occupazione diretta e indiretta di 2.000.000 di lavoratori (dati Conf Turismo)
- nei prossimi anni 1 lavoratore su 5 sarà occupato in attività turistiche,
- in Basilicata, con gran investimento di risorse, si è coniato il claim Basilicata Bella Scoperta,
- Il movimento di persone verso la nostra regione presuppone il cambiamento di luogo; la mobilità territoriale limitata nel tempo; la presenza di relazioni con la popolazione lucana; la pura funzione di consumo delle risorse lucane, l'aspirazione al comfort e la soddisfazione dei bisogni di lusso,
- i viaggi verso la Basilicata avvengono per motivazioni Generali (piacere, viaggio di affari); o Specifiche (cambiamento, novità, viaggi studio erasmus ecc, cure termali, visite familiari);
- il target che spende più per le vacanze va dai 30 ai 45 anni,
- in Italia aumentano sempre più le richieste di weekend di relax e natura per spostamenti brevi di pochi giorni o fine settimana
- il 78% dei turisti che scelgono un hotel controllano se vi è il servizio spa, sauna piscina e relax
- la vicinanza alla Puglia rende la Basilicata meta del turismo montano, culinario e invernale
- in Basilicata il clima è montano e fresco per 9 mesi su 12,
- le precipitazioni (neve e pioggia) sono abbondanti e costanti per gran parte dell'anno,

PROPOSTA

la regione Basilicata mette a disposizione delle strutture turistiche esistenti che ne facciano richiesta o di cooperative e piccoli imprenditori che vogliano costruire nuove strutture turistiche di accoglienza, contributi (metà importo a fondo perduto e metà importo di prestito a lungo termine a tasso zero) per:
1) la costruzione di nuove strutture turistiche di 4 e cinque stelle, bed and breakfast, agriturismi di qualità che siano specializzati in bellezza e relax di qualità superior con apposite strutture dedicate;
2) l'adattamento di vecchie strutture agrituristiche, di hotellerie, o bed and breakfast a canoni più moderni ed eleganti con all'interno strutture di benessere e relax di qualità superior.

OBIETTIVI

- posizionamento della regione come meta di relax e benessere in Italia di qualità superiore,
- aumento generale delle presenze turistiche annuali,
- aumento dei pernottamenti del 500% in tre anni,
- destagionalizzazione dei flussi turistici,
- creazione di un turismo invernale costante,
- aumento dei flussi in incoming,
- aumento del turismo congressuale, di coppia, relax, bellezza e benessere,
- posizionamento della regione come Basilicata, Bellezza e Scoperta,
- aumento della professionalità degli operatori lucani,
- specializzazione degli operatori lucani nella cura del benessere e del relax per i turisti,
- maggiore rispetto per la natura e l'ambiente regionale,
- turismo e sviluppo economico sostenibile,
- valorizzazione del territorio e maggiore cura della biodiversità,
- raggiungimento dell'eccellenza nel campo del turismo della natura e del benessere (in tre anni).

Questo il link per votare su Liquid Feedback:

https://lqfb.bergamo5stelle.it/basilicata5s/initiative/show/108.html?tempstore=swhj1qgkj22yg7frqflcmx6mvc

Michele-
Cornacchia
Pro
Posts: 461
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: July 28, 2013, 23:33
Cita:

le analisi come schema vanno assolutamente bene,mancano alcuni elementi le grandi infrastrutture dei divertimenti, manca la cultura dell'ospitalità, accoglienza e modi cortesi. bisogna formare i cittadini all'accogliere il turista

Michele-
Labriola
Pro
Posts: 1486
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: July 29, 2013, 14:02
Cita:

dato interesse.

fatto suggerimento: "Modificando la legge regionale 57/2000 si può prevedere la cessione di terre civiche a titolo gratuito per lo sviluppo turistico ed agrituristico" su https://lqfb.bergamo5stelle.it/basilicata5s/suggestion/show/109.html

grazie gabriele per aver accettato ed inserito il suggerimento.

data la delega.

Secondo l'italiano medio "la politica è sporca" e se ne lava le mani, ma se lui non si occupa di politica, è la politica che si occupa di lui: LO SPOLPA VIVO, gli toglie ogni diritto! Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale ZERO ...

angelo-
sacco
Pro
Posts: 351
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: July 29, 2013, 16:04
Cita:

"L'economia delle esperienze": In questo libro Pine e Gilmore sostengono che nella Nuova Economia la semplice produzione di beni e servizi non è più sufficiente: sono invece le "esperienze" offerte al cliente a costituire il fondamento della creazione di valore. L'esperienza cui si riferiscono gli autori è un qualsiasi evento memorabile che impegni sul piano personale il consumatore nell'atto stesso del consumo. L'esperienza associata alla soddisfazione di un bisogno non è in sè una novità assoluta: l'approccio nuovo e rivoluzionario di quest'opera sta nell'averla considerata nella sua dimensione economica e identificata con un prezzo; si scoprirà così che sono proprio le esperienze a realizzare la personalizzazione del prodotto e quindi a farne aumentare la desiderabilità.

io consiglio di leggerlo..... e poi proponiamo un modo nuovo di fare turismo....
ci sono realtà in italia e nel mondo che se lo sognano il patrimonio artistico che abbiamo noi in basilicata, ma sanno vendere il prodotto "turismo" sanno attrarre i turisti proponendo loro una "ESPERIENZA" unica e indimenticabile.....

Leo Rubino
Amministratore
Posts: 583
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: July 29, 2013, 19:03
Cita:

Un enorme SPA ... mmmmmmmmmmnnnmnmnmn non mi piace!! Scusa Gabriele

antonio-
digioia
Pro
Posts: 200
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: July 30, 2013, 02:21
Cita:

Cita da: angelo sacco il July 29, 2013, 16:04
"L'economia delle esperienze": In questo libro Pine e Gilmore sostengono che nella Nuova Economia la semplice produzione di beni e servizi non è più sufficiente: sono invece le "esperienze" offerte al cliente a costituire il fondamento della creazione di valore. L'esperienza cui si riferiscono gli autori è un qualsiasi evento memorabile che impegni sul piano personale il consumatore nell'atto stesso del consumo. L'esperienza associata alla soddisfazione di un bisogno non è in sè una novità assoluta: l'approccio nuovo e rivoluzionario di quest'opera sta nell'averla considerata nella sua dimensione economica e identificata con un prezzo; si scoprirà così che sono proprio le esperienze a realizzare la personalizzazione del prodotto e quindi a farne aumentare la desiderabilità.

io consiglio di leggerlo..... e poi proponiamo un modo nuovo di fare turismo....
ci sono realtà in italia e nel mondo che se lo sognano il patrimonio artistico che abbiamo noi in basilicata, ma sanno vendere il prodotto "turismo" sanno attrarre i turisti proponendo loro una "ESPERIENZA" unica e indimenticabile.....

Ciao angelo, il tuo post mi incuriosisce e prendo atto del consiglio di leggere il libro ma purtroppo il tempo a disposizione è limitato. Pertanto potresti fare tu da apripista e proporci una soluzione per fare turismo prendendo spunto da "l'Economia delle esperienze" e inserirlo su lf. grazie

gabriele-
di stasio
Pro
Posts: 144
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: August 20, 2013, 12:41
Cita:

Cita da: Michele Cornacchia il July 28, 2013, 23:33
le analisi come schema vanno assolutamente bene,mancano alcuni elementi le grandi infrastrutture dei divertimenti, manca la cultura dell'ospitalità, accoglienza e modi cortesi. bisogna formare i cittadini all'accogliere il turista

Assolutamente daccordo. Non cè stata formaz turistica in questi anni. Daccordoanche per il valore delle emozioni, ma in coerenza con la semplicità dellemozionarsi a contatto con la natura e non solo con i grandi attrattori!

gabriele-
di stasio
Pro
Posts: 144
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: August 20, 2013, 12:43
Cita:

Cita da: Leo Rubino il July 29, 2013, 19:03
Un enorme SPA ... mmmmmmmmmmnnnmnmnmn non mi piace!! Scusa Gabriele

Ti scuso solo se dai un'alternativa! :-)

Antonio-
Motta
Pro
Posts: 525
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: August 20, 2013, 13:55
Cita:

Vi ricordo che alcuni spunti e considerazioni sono state inserite qui:

https://lqfb.bergamo5stelle.it/basilicata5s/initiative/show/59.html

Politica vuol dire "Realizzare"... disse Qualcuno un tempo, e io aggiungo : far diventare i sogni di tutti in attività concrete ad uso e consumo dei Cittadini.

Mario-
Scalcione
Pro
Posts: 676
Permalink
Post Re: Da Basilicata bella scoperta a "Basilicata bellezza e scoperta"
il: August 20, 2013, 20:16
Cita:

avevo messo dire la verita qualche suggerimneto sulla tua proposta, ma per la mia scarsa conoscenza della piattaforma di lf, non di (gianni) non riuscivo ad inserirle, sbagliando sto imparando qualche proposta ora riesco ad inserirla.Basta provare che ci vuole, poi sbagliando si impara.
Prima legge regionale del turismo della regione Basilcata risale al 1993 la legge n5 del 25/01/1993, da allora nesono stati spesi soldi pubblici per incentivare e valorizzare le strutture turistiche e l'offerta turistica regionale i vari programmi por 1994/1999 /2000 2006/ fino a l'ultimo2007/2013 hanno elargito fondi per far crescere l'offerta delle strutture alberghiere. Cosa manca affinche il turismo in basicata diventi finalmente un volano di sviluppo economico sociale e culturale? Io metto al primo posto che dobbiamo diventare un popolo felice.

Pagine: [1] 2
Mingle Forum by cartpauj
Versione: 1.0.34 ; Pagina caricata in: 0.166 secondi.
Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •