Dimissioni immediate dei vertici di Acquedotto Lucano.

Chi gestisce il servizio idrico integrato in Basilicata, ovvero Acquedotto Lucano, deve dare delle risposte puntuali e precise su ciò che accade di tanto in tanto ormai da anni, nelle condotte in cui scorre l’acqua per uso potabile. La migliore risposta sarebbero le dimissioni immediate dei vertici di AL, che dovrebbero prendere atto della loro inadeguatezza.

Ciò che fa più male è essere dipinti come dei barbari dai media nazionali, dimentichi delle file fuori ai centri commerciali di tutta Italia per acquistare gli ultimi ritrovati della tecnologia. Cosa dovrebbe fare la gente se le si dice di non usare l’acqua che scorre dai rubinetti di casa? Un sentitissimo grazie ai responsabili di questo ennesimo episodio imbarazzante che ci fa vergognare di essere lucani e che provoca rischi per la pubblica incolumità nonché danni di immagine ad una territorio che ormai ha perso totalmente la bussola.”

Portavoce M5S Basilicata
Gianni Perrino

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
In : Video

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Iscriviti alla Newsletter

Amministrazione Trasparente
Calendario
Archivi