Potenza-Melfi, inaccettabile questa strage continua. Ho chiesto all’Assessore alle Infrastrutture e a tutti i sindaci interessati l’immediata convocazione di un tavolo tecnico.

Il ripetersi di incidenti anche mortali lungo la strada statale 658 riporta all’attenzione della politica lucana il grave problema delle infrastrutture e delle carenze soprattutto nell’ambito della viabilità extraurbana.

Una Regione debole dal punto di vista infrastrutturale che negli ultimi anni ha visto incrementare l’accentramento dei servizi soprattutto nella città di Potenza con un aumento dei mezzi che ogni giorno sono costretti a percorrere la strada statale n. 658.

Una strada ormai vecchia e non più adeguata alle esigenze del territorio che necessita di interventi strutturali sia per la messa in sicurezza, sia per un suo potenziamento come infrastruttura centrale per l’intera Regione.

Ma non è l’unica situazione critica, anche il tratto di strada che serve la zona industriale di San Nicola di Melfi, purtroppo, negli anni ha registrato un aumento degli incidenti ed è ormai tristemente famoso per il numero di vittime che negli anni ha accumulato.

Una situazione  non più sostenibile perché con la vita delle persone non si può giocare.

Per queste ragioni ho scritto all’Assessore alle Infrastrutture della Regione Basilicata – dott. Carmine Miranda Castelgrande – e a tutti i sindaci interessati affinché si proceda immediatamente alla convocazione di un tavolo tecnico per affrontare il problema insieme ad Anas, Provincia, Polizia Stradale e naturalmente Regione e Comuni.

Occorre operare in sinergia per attuare azioni volte sia ad adeguare le infrastrutture esistenti alle nuove esigenze di traffico, sia una politica di intervento volta a potenziare forme di trasporto alternativo, in primis quello su rotaia.

Nelle prossime ore, invierò anche una lettera ai parlamentari lucani eletti nelle ultime elezioni politiche, affinché portino sui tavoli romani la questione delle infrastrutture lucane nella consapevolezza che il nuovo Governo saprà mostrare un’attenzione diversa alla nostra Regione.

Qui la lettera inviata all’Assessore Castelgrande e ai sindaci.

Gianni Leggieri
Portavoce M5S Basilicata

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Iscriviti alla Newsletter

Amministrazione Trasparente
Calendario
Archivi