Incontro Leggieri – Liberali per parlare di sicurezza alla Sata di Melfi.

Si è svolto questa mattina l’incontro richiesto dal portavoce – Gianni Leggieri – con l’Assessore al lavoro della Regione Basilicata – Raffaele Liberali. L’incontro sollecitato da alcuni delegati FIOM dell’indotto della SATA di Melfi è stato utile per parlare delle principali problematiche in materia di sicurezza dei lavoratori delle aziende operanti nella Sata e Ute Plastica di San Nicola di Melfi.

Hanno preso parte all’incontro anche Principio di Nanni e Mimmo De Stradis, rappresentanti sindacali della FIOM, i quali hanno potuto esporre all’Assessore Liberali la situazione della sicurezza presso l’Azienda concentrandosi in particolar modo sulle mancanze e sui possibili interventi da mettere in atto per migliorare la condizione dei lavoratori e la salute di questi. L’Assessore si è mostrato attento alle richieste e pronto a fare i passi necessari per cercare di instaurare un dialogo costruttivo con l’Azienda.

Naturalmente si è trattato solamente di un primo incontro interlocutorio per avviare un confronto serrato sui temi della sicurezza e della salute che, alla luce anche delle ultime situazioni venutesi a determinare all’interno dell’azienda con turni di lavoro sempre più stressanti (in alcune aree in particolare) e con un aumento dei lavoratori che sono costretti a ricorrere alle cure mediche per inizi di collasso, cali di pressione, ecc…, si rende indispensabile.

“Il primo passo è stato fatto, adesso rimaniamo in attesa dello sviluppo della situazione, consapevoli che si tratta di un tema importantissimo sul quale continueremo a vigilare con grande attenzione e ad incalzare i soggetti interessati”.

Gianni Leggieri
Portavoce M5S Basilicata

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Amministrazione Trasparente
Iscriviti alla Newsletter

Calendario
Archivi