Petrolio e Sblocca Italia, nota di Leggieri per mozione impugnativa Decreto.

“Sulla questione ambientale non è possibile abbassare la guardia soprattutto ora che il Governo ha buttato giù la maschera, facendo cadere anche tutte le bugie del Presidente Pittella in materia di petrolio e Sblocca Italia.

Per questa ragione ho intenzione di presentare immediatamente una mozione in consiglio regionale per chiedere l’impugnazione del Decreto Ministeriale del 25 marzo 2015 con il quale, di fatto, si completano i disegni egemonici in materia ambientale di Renzi e compagni.

E’ necessario che la Regione Basilicata si faccia sentire sia impugnando dinanzi al Tar Lazio il Decreto Ministeriale del 25 marzo, sia presentando una pregiudiziale di incostituzionalità.

In queste ultime settimane ho depositato diverse interrogazioni sui permessi di ricerca che via via stanno trovando strada spianata grazie alla Legge “Sblocca Italia” e ho chiesto al governo regionale cosa si intendeva fare. Adesso chiederò espressamente al governatore Pittella e ai consiglieri regionali tutti di assumersi una responsabilità ben precisa dinanzi ai cittadini lucani, di decidere cosa fare e come comportarsi rispetto alle azioni del Governo Renzi che stanno spogliando questa nostra terra di ogni potere decisionale e la stanno investendo con una marea nera”.

Consigliere Regionale M5S
Gianni Leggieri

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Amministrazione Trasparente
Iscriviti alla Newsletter

Calendario
Archivi