Buon Natale a 5 stelle

Quest’anno le feste di Natale per noi attivisti dureranno pochissimo. Già da domani a Matera saremo a lavoro per pulire la nuova sede che ci ospiterà per tutta la campagna elettorale (chiunque voglia dare una mano è il benvenuto).

Ho molto apprezzato il messaggio di Natale di Beppe Grillo, lo trovate qui in basso. Ancora buone feste a tutti voi!

Buon Natale a chi non molla, a chi non molla mai. A chi non ha quasi più nulla e oggi si siede a tavola e si scambia uno sguardo fiero, d’acciaio, con la moglie e i suoi figli e questo gli basta. A chi ha l’orgoglio di non essere un corrotto, un mafioso, un parassita del Sistema, di non appartenere alla folta schiera di chi ha piegato la schiena e si è venduto l’anima. Buon Natale a chi crede in se stesso, a chi non si arrende e al mattino, al risveglio, ha la soddisfazione di guardarsi allo specchio. Buon Natale a chi non chiede favori, a chi non si umilia, a chi vive ogni giorno come se fosse l’ultimo.

Buon Natale a chi non abbassa la testa di fronte all’arroganza, al potente, a chi non si volta dall’altra parte di fronte a un sopruso, piccolo o grande. Buon Natale a chi non ha paura del futuro, ma lo affronta come una sfida che sa di poter vincere. Buon Natale a chi non abbandona la nave, l’azienda, la fabbrica, all’operaio che lotta per il suo posto di lavoro come se fosse in guerra (ed è in guerra) e al piccolo imprenditore che non chiude neppure se gli sparano. Buon Natale a chi non si aspetta un aiuto dagli altri, ma è sempre pronto a offrirlo. Buon Natale ai ragazzi e alle ragazze del MoVimento 5 Stelle che lo passano al freddo, nei banchetti per raccogliere le firme. Buon Natale ai rompicoglioni, a chi si indigna ancora e ancora e non smette mai di farlo, non si stanca e non accetta le ingiustizie e non lo fermi, non puoi fermarlo.

Buon Natale a chi si fa Stato in assenza di uno Stato e dedica il suo tempo alle persone che non hanno niente, ai malati, agli ultimi, ai dimenticati, a chi non ha voce. Buon Natale a chi non crede alla Fortuna e neppure alla Speranza, ma si crea da solo il suo destino. Buon Natale a chi non accetta compromessi, a chi non tollera i ricatti, le minacce. Buon Natale a chi si rifiuta di stare a guardare di fronte allo sfascio dell’Italia e all’arroganza della Casta.
Buon Natale a Cinque Stelle da Beppe Grillo.

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
In : Matera

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)

Amministrazione Trasparente
Iscriviti alla Newsletter

Calendario
Archivi